LO SPORT CHE UNISCE

La forza e il valore dello sport come potenziale strumento di aggregazione e di coesione sociale,  è sempre più affermato e riconosciuto nel mondo. Nell’ultima settimana di scuola abbiamo potuto constatare che tutto ciò è vero grazie all’iniziativa dei docenti di Scienze Motorie Francesca Mazzola, Nicoletta Ferri e Francesco Vittorioso.

Due i tornei organizzati: calcetto

e pallavolo.

Le squadre hanno disputato le partite con entusiasmo e partecipazione positiva; i vincitori si sono poi sfidati nell’ultimo giorno di scuola contro  le squadre formate da alcuni docenti che con coraggio si sono messi in gioco!

Squadra vincitrice del torneo di pallavolo: 5Aat

Squadra vincitrice del torneo di calcetto: il triennio misto (terza, quarta e quinta) dei Servizi Commerciali.

Ed ecco le due squadre con i docenti Giuseppe Campisi, Francesca Mazzola, Raffaella Ciccolella, Ersilia Bozzino, Claudia Castiglioni, Fabiola Ranaldo, M.Teresa Carossa, Veronica Vinci

Francesco Vittorioso, Antonio Gentile, Michael Maniscalco, Claudio Mandalà, Vincenzo Lorrai, Clemente D’Alessandro, Marco Virgulto e il nostro collaboratore scolastico Oscar Bonomi.

Redazione tuttoeinaudiblog

 

 

 

 

 

NO AL FUMO!

L’incontro di martedì 5 giugno presso l’Oratorio di San Bernardo, ha visto protagonista il tema della Salute.

Una giornata conclusiva di un percorso che ha coinvolto le classi del biennio in un Concorso contro il fumo.  Un’attività preparata dalla Commissione Salute e organizzata dai ragazzi della 3A e 3B dei Servizi Socio Sanitari. Il contenuto dei disegni doveva esser propositivo di valori quali: la prevenzione della dipendenza, il rispetto del proprio corpo della salute propria e degli altri. Evidenziare considerazioni che spingano i propri pari a riflettere sulla negatività e pericolosità del fumo, sia in ambienti chiusi che aperti.

Il momento più importante è stato l’intervento della dott.ssa Varango che ha coinvolto i ragazzi in una riflessione sul valore della salute e sulla pericolosità del fumo e della dipendenza.

Dopo la visione del video di tutti gli elaborati (fotografati da Chaima Zahid),

sono stati premiati i vincitori del concorso

e anche le classi che si sono distinte per una maggiore attenzione alla raccolta differenziata.

La mattinata si è conclusa con un aperitivo preparato dagli allievi della classe 3Asv sotto la guida della prof.ssa Emilia Greco. Un grazie alla Commissione Salute che ha saputo creare questo evento di sensibilizzazione su un tema importante e molto sentito dai ragazzi.

Ecco una galleria fotografica dei bellissimi disegni, slogan e fotografie realizzate dai partecipanti al Concorso. Bravissimi!!!

 

 

Prof.ssa Patrizia Castelli

 

School Break Cafè: una nuova realtà!

Oggi finalmente è stato inaugurato lo School Break Cafè, nuovo punto di riferimento per gli studenti e i docenti dell’Istituto.  Ad accogliere come sempre gli alunni in divisa …

e un dolce rinfresco

Alla presenza delle autorità locali, tra le quali  il sindaco Sara Casanova

e del nostro Dirigente reggente, Francesco Terracina

sono stati anche premiati gli alunni meritevoli che si sono contraddistinti per gli ottimi risultati scolastici raggiunti.

Il Collegio dei Docenti della scuola ha deciso di intitolare lo School Break Café ad una donna che ha lavorato  nell’Istituto e si è dimostrata insegnante attenta e premurosa sia nei confronti degli alunni sia dei colleghi. A lei, Luisa Pancotti, insegnante di lingua Francese,  è dedicata la targa affissa di fianco alla porta d’ingresso del laboratorio come potete vedere in questa immagine

In occasione dell’evento all’interno dell’atrio è stata allestita la mostra fotografica degli alunni che hanno partecipato al corso “Scrivere con la luce” tenuto dalla prof.ssa M.Teresa Carossa.

Non dimentichiamoci però che dietro a questo nuovo spazio, c’è stato il lavoro di docenti volenterosi come l’ingegnere e docente di Fisica Vincenzo Gattellari che ha realizzato il progetto del locale; i docenti Giorgio Bruniera e M.Teresa Carossa che si sono improvvisati imbianchini …

insieme agli alunni Mattia, Naella e Mimmo che hanno contribuito a dipingere sia il bancone del bar sia le pareti. L’ allestimento del rinfresco nonché tutta la pulizia e l’ordine del Café  da parte della classe 3^A indirizzo sala e vendita è stato coordinato egregiamente dalla docente Emilia Greco. Eccola nella foto mentre prepara gli ultimi  dolci

Un ringraziamento anche all’Associazione AGE dei genitori e alla Fondazione Comunitaria che hanno contribuito e finanziato il progetto. Complimenti a tutti e speriamo che  oltre che luogo di apprendimento pratico, questo nuovo ambiente possa diventare incontro e scambio  di conoscenze anche per la cittadinanza lodigiana.

 

la Redazione di tuttoeinaudiblog

 

 

 

 

 

 

MOSTRA FOTOGRAFICA

Da lunedì 4 giugno è visibile all’interno dell’atrio della sede centrale dell’Istituto la mostra fotografica del corso “Scrivere con la luce” svolto da 15 studenti sotto la guida della docente M.Teresa Carossa. Il corso che ha avuto la durata di circa 40 ore, ha previsto lezioni in aula e tante uscite sul territorio ed ha toccato diversi temi della fotografia: dal ritratto alla fotografia di paesaggio, dalla street photograhy alla fotografia più creativa, dalla fotografia a colori a quella in bianco e nero. Ecco la locandina della mostra e complimenti ai giovani fotografi che hanno saputo cogliere particolari e immagini uniche.

La Redazione di tuttoeinaudiblog

School Break Cafè

Il giorno 4 giugno 2018 verrà inaugurato lo School break café, il nuovo spazio di laboratorio di Sala bar della scuola, il cui progetto è stato finanziato da Fondazione Comunitaria.  L’atrio della scuola diventerà perciò spazio d’incontro, laboratorio di relazione e professionalità per l’accoglienza e i servizi enogastronomici. Un caffé laboratorio per diventare professionisti dell’ospitalità, promuovendo l’enogastronomia locale, dove coniugare competenza ed amore per la professione.

Ecco la locandina della giornata realizzata dagli studenti sotto la guida della  prof.ssa di Accoglienza Turistica Mafalda Ferrante. Vi aspettiamo numerosi!

La redazione di tuttoeinaudiblog

 

IL MURO DELL’INTEGRAZIONE

Un murale per raccontare l’integrazione e per rendere più colorata la nostra scuola. Dal 28 maggio al 1 giugno gli studenti che hanno partecipato al progetto “AbbelliAMO la scuola” hanno avuto la possibilità, guidati dalla prof.ssa di arte M.Teresa Carossa e dal noto artista Mattia Botta in arte Geometric Bang, di parlare attraverso l’arte. La rassegna stampa che potete leggere qui sotto spiega molto bene l’iniziativa che è diventata anche un pretesto per chiedere alle autorità competenti una nuova sede per l’Istituto. Le foto invece raccontano tutte le fasi del lavoro che ha visto trasformare una squallida parete grigia in un mix di colori, disegni e messaggi di pace.

Un grazie a tutti gli alunni che con entusiasmo e determinazione hanno partecipato  e un grazie ai colleghi che con pazienza hanno collaborato nonostante le verifiche e le ultime interrogazioni.

prof.ssa M.Teresa Carossa